Dal Vangelo di Stailuan 1.3

Quel giorno Stailuan si recò presso il tempio per discutere di teologia assieme ai savi dell’epoca.

Lungo il sentiero che procedeva lungo le pendici della montagna, inerpicandosi su salite scoscese, tra boschi di vegetazione fittissima, che si dice fossero posseduti dal maligno, Stailuan incontrò una creatura demoniaca, la Chiocciola di Geometric Bestie. Da lui creata e poi in seguito rinnegata e mandata in esilio nella foresta dopo un tentativo di insurrezione che, purtroppo per la Chiocciola, fu troppo lento per non essere sventato.

La Chiocciola si appropinquò allo Stailuan viandante e gli proferì le seguenti parole :”Non sono forse Io, colei alla quale tu donasti la vita, rendendomi l’essere più potente e onniscente del creato, il più veloce e scaltro, il più migliore dei migliori, l’antagonista del satrapo ululante e l’alter ego del fastidioso oleodotto- odontotecnico?“.

Stailuan posto di fronte al difficile quesito aggrottò la fronte, alzò il sopraccilio sinistro, come solo lui e Ancelotti sanno fare, e disse “Buh. Secondo mi no.

Così la Chiocciola sconfitta brutalmente, in questo terrificante incontro ermeneutico, disse :”Ah, orca… scusa… no savevo… pensavo de si. Bon niente grazie…“.
Stailuan non contento infierì :”E ricordite che no compro niente!“.

Così si conclude la parabola della Chiocciola, che ci insegna tutto o niente, marte o morte.Il resto è storia nota.

stailuan

Andrea "Style1" Antoni è un grafico freelance ed un graffiti writer, ambassador di GoPro e Roberto Ricci Designs. Scrive post a tempo perso e perde tempo scrivendo post, ma vive di grafica. Nel febbraio del 2015 è uscito il suo primo libro "Trova la tua identità su Instagram e condividi foto uniche", pubblicato da Dario Flaccovio Editore. Nel 2017 è diventato per tutti "il grafico che gira il mondo fotografando le mazzette pantone" grazie all'improvvisa viralizzazione del suo progetto Instagram #STAILtone. More info

You may also like...

Commenti dal faccialibro


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *