Recensioni Film

Ho visto X-Men Apocalisse: la contro-recensione

Vista l’ultima recensione pubblicata, mi sento in dovere di intervenire con un contro-post. Devo difendere gli X-Men e in generale i film a base di robottoni / sparatutto / esplosioni / superpoteri / magici-mufloni-rutilanti.
Perché lo Stailuan non apprezza a dovere, quindi ghe pensi mi.

marvel-timeline.0

*** ALERT: questo post potrebbe contenere leggeri spoiler ***

Insomma, come avrete letto, me lo sono trascinata dietro a vedere X-Men Apocalisse.
Qualcuno potrebbe chiedere: perché lo torturi così?
Eh, perché lui mi ha portato a vedere il remake di Point Break, quindi ho un bonus di film demmerda da qua al capodanno del 2018.
Comunque vi giuro che non ha sofferto (troppo).

hamtaro

Che ci devo fare, questi film mi piacciono perché prima o poi qualcuno spacca tutto con mirabolanti effettoni. E la cosa mi dà grandissima soddisfazione.
Mi chiedo sempre chi debba ripulire, pagare i danni e ricostruire. Poi penso “bon chissenefrega, io no di certo” e anche questo dà una certa soddisfazione.
Il fatto che negli ultimi film (più in Civil War che qui) il problema venga affrontato sul serio è un po’ uno sbattimento: insomma sono supereroi, lasciategli fare un po’ di disordine, suvvia.

Da X-Men Apocalisse, visto il titolo, mi aspettavo assai più casino. Invece poca apocalisse.
Alla fine della fiera il cattivo, nonostante tutta la sua megalomania e i tutti i suoi propositi nefandi (tipo: distruggere il mondo), rompe solo un po’ di piramidi. Il grosso del lavoro spaccatorio viene fatto da Magneto incazzato, che però rinsavisce subito.
Peccato, perché Fassbender incazzato ha un certo motivo di esistere (molto più di Fassbender-padre-di-famiglia e Fassbender-operaio-in-fonderia, per dire).

Comunque: mucho cash speso in computer grafica. Ci piace.

9gag-xmen-aGYWwq0_700b

Non ci piace invece Sansa-Jean.
Non che non sia brava eh, è tutta colpa mia: faccio una certa fatica a dissociare i volti degli attori dai personaggi che interpretano, ed è ancora peggio con i doppiatori. Al decimo cattivo con la voce del Merovingio mi parte l’eyeroll, e gli spot delle automobili narrati da Mr. Bennet sono sempre occasione di facepalm.
Insomma: vedermi Sansa Stark telepatica mi ha destabilizzato. A Mystica-Katniss invece ci sono già abituata.

Gli appassionati di X-Men e MCU si saranno sbrodolati tantissimo quando finalmente si è avuta risposta a una grande domanda: com’è che il Professor X è diventato calvo? Non ve lo posso dire perché sarebbe un major spoiler, ma sappiate che la risposta c’è, è non si tratta di alopecia o qualcosa di altrettanto banale.
Inoltre, visto che il Professor X resterà calvo vita natural durante, possiamo affermare con certezza che Cesare Ragazzi non funziona. Un’altra risposta inaspettata. E poi dicono che questi film non sono educativi.

9gag-x-men-bathroom-amXGnN2_700b

Sbrodolamento personale a manetta per la comparsata di Wolverine. Che viene liberato da una gabbia blindata, ammazza tutti, ha un momento sentimental-telepatico con Sansa-Jean e scappa via.
Qualcuno con più competenze mediche di me prima o poi dovrà spiegarmi come accidenti fa a funzionargli l’articolazione del polso se ci sono delle lame di adamantio in mezzo e perché in ogni film le sue radiografie siano differenti.
Dettagli, dettagli.

wolverine-raggi-x

Parentesi d’obbligo per il cameo di Stan Lee: stavolta addirittura featuring moglie e casa.
Io sono quella che quando vede un personaggio anziano con gli occhiali fumé sgomita il vicino Stailuan e gli bisbiglia “il cameo! Il cameo!”. Lui ovviamente se ne frega, ma sopporta con stoica pazienza.

Vogliamo aprire un piccolo fashion corner?
I primi occhiali di Ciclope sono dei Ray Ban very very Eighties che ho trovato molto appropriati, l’acconciatura emo di Nightcrawler invece è molto poco Eighties.
Psylocke con il costumino soft-porn è lì solo per accontentare chi ama le donnine discinte. A chi piacciono i maschietti è già a posto con un po’ di Hugh Jackman poco vestito e molto Fassbender tanto vestito.

meme-marvel-movies-credits

E per concludere: MAI uscire dalla sala prima della fine dei titoli di coda.
C’è ancora gente che non lo sa!?
Alla fine di questo X-Men c’è una scena con un losco figuro che ruba una fialettona di colore improbabile etichettata WEAPON X.
Sul serio: “WEAPON X”, tutto in maiuscolo. Chissà cos’è, eh.

You Might Also Like

No Comments

    Leave a Reply