Food Hunters

Il BBQburger di Piazzetta SanMarco Tredici

In occasione della presentazione del mio libro, ospite degli amici del Talent Garden, ci siamo trovati in quel di Pordenone e quindi abbiamo deciso di concludere degnamente la serata andando a nutrirci presso Piazzetta SanMarco Tredici.

Non è un semplice “posto” dove fanno panini, bensì uno studiatissimo locale che va a coniugare ingredienti semplici – ma di qualità – ad un design altrettanto semplice quanto mai preciso e puntuale. Di conseguenza se quello che cerchi è il classico “panino sporco” questo non è il posto che fa per te, se invece vuoi un panino di qualità, ovviamente spendendo un poco più del solito (sempre parlando a livello di burger) è il locale che non puoi fare a meno di testare.

Il menù non è fisso bensì “stagionale”: ad esempio noi ci siamo stati due volte, una volta ieri sera e precedentemente circa un mese fa, e abbiamo trovato molti panini che la prima volta non erano proposti. Cool.
La cosa non è banale visto che molte paninoteche che frequentiamo hanno praticamente prima scritto il menù e poi aperto i battenti, senza mai cambiare una virgola e nemmeno corretto i vari refusi sempre presenti nell’immancabile menù scritto in comic sans.
Qui invece non troverai il comic sans: già questo è un punto, un punto e mezzo in più a favore.

bbq-burger-piazzetta-tredici

Dopo una rapida visione di quanto propostoci abbiamo deciso di testare quello che risulta essere il panino king della situazione (senza togliere nulla gli altri), che è anche il più costoso: il BBQ burger – New York Style.
Assaporerete il gusto di 200 grammi di burger di manzo, alto e cotto al sangue alla griglia, BBQ sauce Bull’s Eye original steak, doppio formaggio *-*, doppia pancetta croccante *-*, cipolla glassata, pomodoro, lattuga e maionese di casa.
Un panino che si mangia anche se non si ha fame e, una volta finito ne mangeresti un secondo. Poi però non farlo che non è il caso.

È buono?
Non è buono?
È ics?

A mio avviso è DEVASTANTE.
Con connotazione positiva, of course.
Sicuramente uno dei migliori burger che potete trovare in Friuli Venezia Giulia.
Eh ma Pordenone non è Friuli, è quasi veneto“, si certo: però i confini sono quelli, quindi è ancora Friuli Venezia Giulia.
Sono quattordici euro e novanta spesi bene. Non potrei farci li tutti i pranzi, anche perché altrimenti dovrei fare 50 km di sup al giorno.

bbq-burger-piazzetta-tredici-1

Il panino viene servito avvolto su una carta di giornale (finta, altrimenti ciao piombo ciao) e posto su questo piatto particolare brandizzato assieme alle patatine fritte (anche queste molto buone) accompagnate da un’ottima salsina.

Non ti fidi della mia recensione?
Ma fai benissimo, quindi puoi leggere quelle lasciate dal resto del mondo su Trip Advisor.
Ti ricordo che questi post non sono scritti a pagamento, quindi (ahimè, sono povero) non avrei motivo di raccontarti balle. Perché allora li scrivo? Semplice spirito di condivisione, quello più puro che generalmente dovrebbe pervadere la rete, anche se sappiamo benissimo come -purtroppo- stanno le cose.

Enjoy!

You Might Also Like

1 Comment

Leave a Reply