L’eroica infografica sull’utilizzo dei social network

Dopo il clamoroso (quanto inaspettato) dell’infografica che illustrava il post de “l’imperdibile Guida al Successo sui Social Media“, di Davide Licordari, un nuovo appuntamento vi aspetta.

Come utilizzare i social network? O meglio, su quale piattaforma è meglio pubblicare uno status, una foto o quel che sia? Beh bisogna vederlo a seconda del contesto e da caso a caso.
E qui lo vediamo (circa), grazie questa infografica che -lo ammetto- non è totalmente farina del mio sacco. Tempo fa infatti trovai un’altra infografica (fatta non so da chi), in inglese, condivisa copiando e ripubblicando lo stesso file decine di volte e quindi rendendolo un insieme di pixel giganti dove vagamente si andavano a riconoscere anche delle immagini e alcuni testi in sanscrito.
Ho trovato il tema interessante, l’ho risviluppato e ora ve lo propongo.

Questa infografica vuole essere una rappresentazione ironica della fruizione dei social network, ed il risultato di dati inopinabili, pure cretinate ed esperienza di vita vissuta.
Il dato inopinabile è che Google Plus è il cimitero dei morti viventi chiaramente. No scherzo, altrimenti Salvatore Russo e Claudio Gagliardini mi ammazzano.

Buona visione brò, grazie a questa infografica diventerete i più potenti influencer della storia.
O forse no.
Vabè l’importante è non prendersi troppo sul serio.

Enjoy

eroica_infografica

stailuan

Andrea "Style1" Antoni è un grafico freelance ed un graffiti writer, ambassador di GoPro e Roberto Ricci Designs. Scrive post a tempo perso e perde tempo scrivendo post, ma vive di grafica. Nel febbraio del 2015 è uscito il suo primo libro "Trova la tua identità su Instagram e condividi foto uniche", pubblicato da Dario Flaccovio Editore. Nel 2017 è diventato per tutti "il grafico che gira il mondo fotografando le mazzette pantone" grazie all'improvvisa viralizzazione del suo progetto Instagram #STAILtone. More info

You may also like...

Commenti dal faccialibro


1 Response

  1. 27 giugno 2014

    […] Troppo carina e, soprattutto, estremamente realistica, l’infografica realizzata da Andrea Antoni, grafico freelance: […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *