Matrimonio Pantone.

Ho sognato che dovevo sposarmi.
Voi direte “Oh là, era ora“. Si, boh, ok. Discutibile o meno che sia, è interessante il fatto che il focus non fosse minimamente sul matrimonio quanto sulla lista nozze. Infatti non c’è attimo del sogno in cui compaia la sposa: quindi con chi mi sposo? Mia morosa, una mia ex morosa, una mia prossima morosa, una modella, un uomo, winnie the pooh? Non è dato a sapersi.

E’ invece cosa chiara che la lista nozze del sogno stailuanesco viene aperta in un negozio monomarca pantone. Che è proprio una cosa da grafici nerdissimi, e per questo la considero una gran figata.
A parte che non credo esistano i negozi monomarca della pantone, potrei però mandare alla ditta una mail chiedendogli gentilmente che ne aprano uno in tempo per il mio matrimonio, ma soprattutto interessante è il fatto che in questo negozio ci fosse qualsiasi cosa griffata da loro.

Grande sgomento ha provocato in me il discorso frigo: non volevo infatti che in nessun modo qualcuno mi regalasse un frigorifero rosso. Ho chiesto alla commessa che io volevo espressamente il frigo C=30 Y=100 (perchè non ricordavo il codice pantone corrispondente) e lei guardava sulla mazzetta se esistesse o meno.

Nerd insomma, nerdissimi.
Buongiorno a tutti voi.

Link correlati: 01 | 02 | 03 |

stailuan

Andrea "Style1" Antoni è un grafico freelance ed un graffiti writer, ambassador di GoPro e Roberto Ricci Designs. Scrive post a tempo perso e perde tempo scrivendo post, ma vive di grafica. Nel febbraio del 2015 è uscito il suo primo libro "Trova la tua identità su Instagram e condividi foto uniche", pubblicato da Dario Flaccovio Editore. Nel 2017 è diventato per tutti "il grafico che gira il mondo fotografando le mazzette pantone" grazie all'improvvisa viralizzazione del suo progetto Instagram #STAILtone. More info

You may also like...

Commenti dal faccialibro


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *