Mi hanno phishato

Continuano i giorni horribilis di stailuan.
Poteva bastarmi la colica renale nella notte di ferragosto? Ma certo che no, e così il giorno dopo sono riuscito pure a cadere in uno stupidissimo phishing.

Ma come? Tu che navighi su internet dal ’97, che hai diecimila siti, che guardi anche le mezze virgole delle pagine web per sputtanarle, tu che pubblichi le mail di phishing per ridere degli errori? Si proprio io, caduto come un pollo: e mi sta anche bene.

E’ un segnale che mi dimostra che dovevo andare in vacanza, e non rimanere a casa a lavorare.
Perchè quando fai un versamento a “PosteItaliEne” non puoi neanche lamentarti, ma ti sta bene. Che poi di soldi ne ho persi abbastanza ma non così tanti. Oddio, potevo andare un paio di giorni in vacanza invece che lanciarli nel web così, e quindi mi rifaccio al discorso precedente del “dovevo andare in ferie“.

A mia discolpa posso solo dire che, mentre solitamente mi arrivano decine di mail di phishing sui miei soliti indirizzi e-mail, questa mi è arrivata nell’indirizzo (che non uso mai) fornitomi dalle poste italiane, e quindi una comunicazione delle poste in mezzo ad altre delle poste mi ha fregato. Resto comunque un pollo.

Insomma, bloccato la postepay, bloccato il bancoposta, oggi devo andare dalla polizia postale con vergogna e disonore, a denunciare il fatto che io sia “mona”.
Denuncia contro ignoti? No, mi costituisco come imbecille.

Che dire, spero che con questa abbia concluso con i fastidi, vi mando (e mi auto-auguro) un messaggio di gioia e speranza tramite il graffito che ho realizzato ieri a Torviscosa, presso l’oratorio, sperando che ricominci a girare tutto per il verso giusto.

Enjoy

stailuan

Andrea "Style1" Antoni è un grafico freelance ed un graffiti writer, ambassador di GoPro e Roberto Ricci Designs. Scrive post a tempo perso e perde tempo scrivendo post, ma vive di grafica. Nel febbraio del 2015 è uscito il suo primo libro "Trova la tua identità su Instagram e condividi foto uniche", pubblicato da Dario Flaccovio Editore. Nel 2017 è diventato per tutti "il grafico che gira il mondo fotografando le mazzette pantone" grazie all'improvvisa viralizzazione del suo progetto Instagram #STAILtone. More info

You may also like...

Commenti dal faccialibro


1 Response

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *